Analisi Retributiva

A partire dal patrimonio informativo, in termini di mappatura dei ruoli, viene analizzata, se necessario, la situazione retributiva dell’azienda. Lo scopo è di trovare possibili soluzioni per risolvere eventuali problematiche emerse durante l’analisi, definire una corretta politica retributiva, gestire e monitorare costantemente la correttezza dell’applicazione della politica definita.


L’analisi della situazione retributiva viene svolta con l'obiettivo di evidenziare eventuali situazioni critiche in cui il collaboratore si discosta sensibilmente da un valore medio atteso per il ruolo, parametrizzato in funzione dell’anzianità, del livello e delle mansioni.


L’analisi della situazione retributiva può riguardare, a scelta dell'azienda, due livelli:


Livello esterno: la retribuzione dei collaboratori viene paragonata con quella media relativa alla realtà locale e nazionale specifica del settore produttivo dell’azienda.


Livello interno: collegandosi allo storico delle buste paga verrà evidenziato lo storico retributivo dei vari collaboratori rispetto all’azienda.